Quaderni sulla Resistenza

Quaderni sulla Resistenza in Val Pellice n. 6B, I partigiani in cattedra: Franco Pasquet

2024-07-15T08:11:05+02:0012 Luglio, 2024|ANPI Val Pellice, In evidenza, Memoria, Quaderni sulla Resistenza, Testimonianze|

Il racconto di un partigiano antieroe tra interrogatori con la paura della morte imminente, nemici a cui si salva la vita solo perché in passato è capitato che ti dessero un pezzo di pane e noci, capi che non si facevano vedere mai e fatiche che ti fanno cadere addormentato a dispetto del pericolo.

Quaderni sulla Resistenza in Val Pellice n. 6A, I partigiani in cattedra: Giulio Giordano, Gustavo Malan e Franco Pasquet

2024-07-21T21:46:42+02:005 Luglio, 2024|ANPI Val Pellice, Memoria, Quaderni sulla Resistenza, Testimonianze|

Il formarsi delle bande partigiane in Val Pellice, i dissidi tra le bande, qualche increscioso “incidente”, le requisizioni, comprese quelle “antipatiche” di biciclette quando “la bicicletta era la vita…” Un ritratto ordinario della Resistenza al di fuori di ogni mito e retorica. Giulio Giordano, Gustavo Malan e Franco Pasquet raccontano…

Quaderni sulla Resistenza in Val Pellice n. 6A, I partigiani in cattedra: ‘Meo’ Demaria e Renzo Sereno

2024-07-12T16:03:04+02:0025 Giugno, 2024|ANPI Val Pellice, Memoria, Quaderni sulla Resistenza, Testimonianze|

Marce scontri e fughe senza respiro su e giù per ogni versante e vallone della Val Pellice: da Rorà al Pra via Mamauro, Ciabraressa e Comba dei Carbonieri; da Bricherasio a Col Giulian per subito dover fare dietro front e tornare ai Piani, tra sbandamenti e ricomposizioni. E poi la discesa in pianura, prima di

Quaderni sulla Resistenza in Val Pellice n. 6, I partigiani in cattedra: Giordano, Giovo, Malan, Pasquet

2024-07-06T07:01:29+02:0013 Giugno, 2024|ANPI Val Pellice, Memoria, Quaderni sulla Resistenza, Testimonianze|

Il reclutamento, la “vita da papa” in alta valle Angrogna dove “ci siamo messi un po’ per casa” e “Magna Lidia faceva agnolotti di quindici centimetri per lato”. Quando non si doveva scappare per via di qualche “puntata” dei tedeschi e dei fascisti, o non si era catturati e “qualcuno ti dice magari domani

Quaderni sulla Resistenza in Val Pellice n. 6, I partigiani in cattedra: Maria Airaudo

2024-07-06T07:00:39+02:0012 Giugno, 2024|ANPI Val Pellice, Memoria, Quaderni sulla Resistenza, Testimonianze|

La fame e la miseria, a tredici anni il lavoro a Pralafera; lo sciopero delle operaie e le prime conquiste; i tedeschi che arrivano in borgata, ammazzano e bruciano le case, “quel 30 dicembre 1943, sono partita come una saetta e ho fatto una scelta: ho condiviso la vita difficile della montagna”. Racconti e

Quaderni sulla Resistenza in Val Pellice n. 6, I partigiani in cattedra: Giulio Giordano

2024-07-06T06:59:27+02:004 Giugno, 2024|ANPI Val Pellice, Memoria, Quaderni sulla Resistenza, Testimonianze|

La razzia della caserma di Luserna l’8 settembre del 1943, “invece di caricare viveri ho caricato armi”; la collaborazione clandestina con le bande che si andavano formando in valle, poi il passaggio alla clandestinità per evitare il reclutamento nell’esercito fascista; la redazione de Il Pioniere, la struttura del comando e la missione delle staffette;

Torna in cima